DOMENICA BELLE QUOTE ETANTE SOPRESE

17 luglio 2017
Il convegno della domenica sera si è chiuso con tante belle quote che hanno reso felici sicuramente i fortunati vincitori.
La quota più ghiotta è stata sicuramente quella legata alla seconda tris, ovvero la quarta corsa del programma dove a vincere è stata l’allieva di Cosimo Cangelosi Ulaz, che ha pagato ben 170,23 centesimi al vincente. Il che sta a significare che se aveste scommesso 2 euro, il minimo giocabile, ne avreste presi ben 340 … se poi aveste indovinato il sistema tris composto anche da Urpiduss e Ucciuburiru per i numeri 2,12,13 , la quota sarebbe stata di 2.436,37 €. Niente male, per una serata all’ippodromo.

Doppio in serata per Mauro Baroncini che in apertura andava a segno con il potente Vincent Ferm, un cavallo tutto o niente, nel senso che quando non sbaglia normalmente vince, come ha fatto in questa occasione. Bel successo anche con Vandalo D’Esi, trascurato al gioco, ed anche lui ha regalato una quota interessante a chi ha dato fiducia, quasi 12 per il vincente.

Sorpresa invece non c’è stata nella corsa riservata alle giovani leve, dove si è visto il successo mai in discussione della favorita Zarina Roc, portacolori della scuderia Sant’Eusebio che, ben guidata dal suo proprietario Filippo Rocca, una volta in testa non ha mai fatto avvicinare gli avversari. 1,15 netto il tempo cronometrico.

Nella selezione del Trofeo Delle Regioni successo per dispersione di Rocciamelone e Michele Bechis che da favoriti andavano a segno, nonostante le partenze richiamate. Finale di famiglia poichè al secondo posto, come da pronostico è arrivato papà Giovanni in sulky a Main Event.

Bellissima corsa l’ultima della serata dove tutti i partecipanti avevano ragione di vittoria, successo andato finalmente a Timoz, il cavallo di Max Castaldo, che per un motivo o per l’altro era da un po’ che mancava l’appuntamento con il palo.

Da segnalare anche la bella affermazione di Luca Lovera con il suo, in tutti i sensi Phaeton Essebi, che approfittava dell’errore iniziale di Tapis, per far sua la corsa, vinta in costruzione.
Appuntamento per mercoledì 19 luglio, con i balli Country Dell’Old Wild West, per una serata in allegria, in un ballo da sempre coinvolgente.

eb

Scarica gli allegati:

arrivi_16luglio

Condividi:

Ippica by BetFlag