GRAN PREMIO MARANGONI - I PARTENTI

PRIMA ANALISI TECNICA

28 agosto 2017
Ecco i partenti dei due Grandi Premi tanto attesi sull’anello piemontese che andranno in scena domenica 3 settembre all’ippodromo di Vinovo.
Gran Premio Avvocato Carlo Marangoni (Gruppo I) e relativo Filly (Gruppo II).
14 cavalli al via in entrambe le corse, il meglio della leva del 2014.

Iniziamo dalla prova Open che ricordiamo avrà un montepremi di 187.000 euro e che vedrà darsi battaglia Vivid Wise As contro gli allievi dello squadrone Gocciadoro.
Vivid Wise As non ha bisogno di presentazioni, allievo della scuderia Bivans, allenato da Marco Smorgon e guidato da Enrico Bellei, è in sostanza imbattuto. 13 uscite, 11 successi e due rotture, è senza dubbio uno dei candidati al Nastro Azzurro.
Piace moltissimo Varietà Luis che a percorso senza intoppi potrebbe essere molto pericoloso, a patto che risolva i sui molteplici problemi di meccanica. Ha impressionato la sua ultima prestazione in Francia, dove allo scoperto, in arrivo mette il muso davanti al leader Vivid Wise As.
Piace ancora di più, nonostante la seconda fila, Von Wise As che a Montegiorgio ha fatto vedere cose molto interessanti e a differenza dei due cavalli precedentemente citati ha la regolarità dalla sua parte.
Sempre del Team Gocciadoro è Vitruvio, come sempre affidato a Pietro Gubellini. Reduce dal bel successo del Gran Premio Città Di Napoli, è un avversario tosto per tutti. Vessillo As, con il numero allo steccato e Vircan all’esterno sono i soggetti che chiudono per ora il nostro pronostico.

Nel Filly, la corsa sembra assolutamente ancora più aperta. Vale Capar, dovrebbe essere la favorita. Enrico Bellei in sulky, Gennaro Casillo in cabina di regia, potrebbe cercare da subito il comando per chiudere la corsa. Valdivia ha sorpreso tutti a Milano, quando da dietro si è aggiudicata il Nazionale Filly. Non ha deluso nelle successive corse, vincendo l’ultima, è sarà la contro favorita al gioco. Attenzione però a Volcada Bar, che nonostante il numero nove, potrebbe anche interferire. Ottima terza a Montegiorgio, l’allieva di Natale Cintura non ha paura di nessun schema. Villa Santina Jet e Vanatta sono entrambe molto pericolose. Piace molto anche Venariareale Font, la vincitrice del Città Di Napoli Filly, con la guida di Pietro Gubellini, nonostante il brutto numero potrebbe sorprendere ugualmente tutti. La sorpresa della corsa potrebbe arrivare da Valina Giò, che a schema propizio ... chissà

eb

Condividi:

Ippica by BetFlag