RITORNO AL SUCCESSO PER UMA D’ASTI E F.FERRERO

25 giugno 2018
Nelle ultime due uscite si era portata a casa un terzo e un secondo posto, una cavalla in esponenziale crescita. Ieri sull’anello di Vinovo è arrivata la tanto attesa e meritata vittoria per Uma D’Asti e Franco Ferrero, allevatore, proprietario, allenatore e guidatore…
Una cavalla che per le vicissitudini del suo mentore non vinceva da novembre. Franco Ferrero, infatti, era stato coinvolto in un incidente in corsa l’8 di dicembre scorso. Gelosamente innamorato della sua allieva, Franco ha aspettato di essere in condizione di salirgli in sulky per riportala in pista, una cavalla con alcuni problemi caratteriali non indifferenti, non ama viaggiare, neanche Villanova D’Asti – Vinovo, e che ci ha messo un po’ per ritornare al livello di prima dell’incidente. Nelle ultime tre corse si era intravisto il suo ritorno. Ieri dopo un percorso aria in faccia, riusciva ancora a contenere l’arrivo di Urbem Del Rio. Per l’ottima media al km di 1.13.1.

Il sotto clou di giornata era dedicato ai tre anni. Si preannunciava il duello Zoe Ferm - Zarchicco Park, e così è stato. Zoe all’interno, Zarchicco all’esterno ed in retta dopo un 28,6” passava sull’allieva di Luca Lovera. Prestazione di alto livello per il pupillo di Nicola Fedele e Stefano Manzato, pennellato da Santo Mollo.

Da sottolineare assolutamente la bella vittoria di Carlotta D’Agostino e la sua Ughetta Jet. Una cavalla che vince solo con lei, tanto che per Ughetta Carlotta è salita in sulky a poco meno di una settima dal parto. Ieri ha lasciato il bimbo di due anni al mare con il papà, e imbarcato in auto il piccoletto di un mese, è arrivata a Torino, per vincere con la sua cavalla, regalatagli dal suo compagno. Bellissima la premiazione con il frugoletto in braccio.

Prossimo appuntamento venerdì 29 giugno, per la prima notturna della stagione, con inizio corse attorno alle ore 20.

eb

Scarica gli allegati:

arrivi_24giugno

Condividi:

Ippica by BetFlag