ZLATAN E ZARINA ROC, AVANTI VERSO IL DERBY

9 settembre 2018
È terminata da qualche ora la bella giornata tecnica andata in pista ieri all’ippodromo di Vinovo che vedeva una serie di corse di ottima qualità fra le quali le qualifiche alle Oaks e al Derby del 23 settembre a Napoli.

Partendo dalla qualificazione del Derby, numero importante per Zlatan, allievo di Alessandro ed Enrico Gocciadoro, che dopo un errore a 400 metri dalla partenza che lo portava ultimo posto del gruppo, risaliva la china risolvendo la corsa, con un solo parziale a velocità tripla.
Al secondo posto Zefiro Bell con Enrico Bellei, su Ze’ Maria e Renè legati. Solo quarto l’atteso Zelig Kronos, che deludeva le attese di Wim Paal. Peccato l’errore in arrivo di Zen Bi, senza spazio per il calo di Zelig. Tre i cavalli in finale e tanta soddisfazione da parte del Team Gocciadoro che ci teneva a ringraziare il proprietario di Zlatan, il signor Nazzareno Cogliani, per la pazienza e fiducia corrisposta.

Nelle Oaks si confermava la qualità dell’allieva della Sant’Eusebio Zarina Roc, perfettamente gestita da Fausto Barelli e guidata da Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata. Una cavalla ardente che V.P. non ha nascosto una certa difficoltà nel contenerla nei primi 600 metri di corsa. In seguito la figlia di Filipp Roc si adeguava al ritmo imposto dal suo driver e dalla leader Zazzà Del Pino, allieva di Beppe Lombardo, molto appoggiata al gioco nonostante una sgambatura sui generis. La bella figlia di Nad All Sheba proseguiva senza nessuna incertezza il suo percorso, sino a quando Zarina Roc gli arrivava ai lati per poi passarla. Al terzo posto un’ottima Zaragoza allieva dei Gocciadoro, dopo percorso esterno, su Zonda Da. Queste le quattro che escono dalla batteria di Torino e che insieme alle altre si disputeranno l’ambita finale.

Ottimo il gioco sia sul campo che esterno per una giornata che avrebbe senz’altro meritato un giorno festivo.

Prossimo appuntamento domenica prossima 16 settembre

eb

FOTO: GIULIO RAVENNA

Scarica gli allegati:

arrivi_8settembre

Condividi:

Ippica by BetFlag