News

26 giugno 2019

VINTO DI NOME E DI FATTO

Domenica, nel pomeriggio più importante per l’ippodromo di Vinovo, è arrivata la prima vittoria per Vinto, figlio di Libeccio Grif e Guglia Di Re, che nonostante i suoi 5 anni era ancora maiden, e per Simone De Lorenzo, che dal 2013 non si aggiudicava un successo.
Una corsa vinta meritatamente in costruzione, con ampio margine sugli avversari. In realtà il cavallo veniva da una buona prestazione milanese, ma che nel contesto potesse vincere a tal modo, mai si pensava. Peccato che il giorno dopo, nella finale del Premio Inizio D’Estate, abbia detto no. Nella stessa   [continua]

Scarica gli allegati:

partenti_28giugno
24 giugno 2019

PREMIO ALTA VELOCITA'

IL REGOLAMENTO - 3 BATTERIE - I VINCITORI IN FINALE

Premio Alta Velocita
Il Premio “Alta Velocità” avrà un dotazione totale di € 11.000,00 e si svolgerà su 200 metri.
La corsa, riservata ai cavalli di 4 anni ed oltre che abbiano conseguito la velocità di 1.13.5 o migliore nei 12 mesi precedenti, si svolgerà sulla distanza dei 200 metri con l’auto-start e potranno essere dichiarati partenti un massimo di 9 cavalli. Le segnalazioni dovranno pervenire entro lunedì 17 giugno alle ore 12:00.
In base all’Art.18.1 della Circolare di Programmazione si comunica che la perizia verrà re   [continua]
21 giugno 2019

BETFLAG, VINOVO MANDA IN SCENA IL COSTA AZZURRA

Domenica a Torino in nove al via dietro le ali della macchina. Bel Avis il cavallo favorito
Domenica da Gran Premio a Torino. Vinovo manda in scena il Costa Azzurra, tradizionale appuntamento fissato storicamente in primavera al termine dell'iter francese e da qualche tempo ormai appaltato ai mesi centrali dell'anno.
In nove al via dietro le ali della macchina (euro 220.000, metri 1600) per questo Gruppo 1 riservato agli anziani che ha il merito di riportare in Italia il vincitore del Lotteria Bel Avis, stavolta affidato dal suo allenatore Jean Michel Bazire ad Andrea G   [continua]
19 giugno 2019

ALLEVAMENTI PIEMONTESI, UNA CERTEZZA

Nonostante la crisi ippica, il settore allevatorio italiano è da sempre in cima alle vette, basta guardare i risultati dei gran premi, difficilmente non compaiono le sigle Font, Ferm, Grif, o Bar. Come accaduto ad esempio domenica a Trieste, dove Zaccaria Bar, si è aggiudicato il Gran Premio Presidente Della Repubblica, gruppo III, la terza corsa di gruppo nella sua carriera, dopo il Nazionale e l’Elwood Medium. Una corsa vinta grazie anche alle “mani” di Roberto Andreghetti, che dopo aver perso un ferro in partenza, riusciva ad ogni modo nell’impresa di portare a casa il fratell   [continua]
17 giugno 2019

MOSTRA DI ASTRONOMIA

SABATO DOMENICA E LUNEDI'

Per i 50 anni dal primo sbarco sulla luna una mostra di astronomia all'ippodromo di Vinovo con la presentazione del libro "Professione Astronauta"del giornalista scientifico Antomio Lo Capo


1° Mostra di Modellismo Statico all’ Ippodromo di Vinovo

Il Michelin Sport Club organizza da anni mostre Tematiche , Espositive e a Concorso di Modellismo Statico .
Il modellismo statico è la ricostruzione in scala di oggetti che rispecchiano la nostra società presente e antica , attraverso le conoscenze scientifiche e storiche degli   [continua]
14 giugno 2019

SHOWMAR, PICCOLO, GRANDE LEONE!

È arrivata ieri sulla pista di Padova, nel Gran Premio Ivone Grassetto, gruppo III, il secondo in pochi mesi, un’altra bella affermazione per il pupillo di Vittorio Bosia allenato e guidato da Andrea Guzzinati, Showmar.
Un cavallino fantastico, di cui spesso su queste pagine vi abbiamo raccontato le sue numerose imprese.
Presa una buona partenza, Andrea lasciava strada ai due litiganti, Sonia e Vernissage Grif, per rimanere in corda alle spalle della battistrada. Il parziale violento della prima frazione, faceva supporre qualcosa di buono. Nulla cambiava sino all’imbocco dell   [continua]
10 giugno 2019

LUNEDI' 24 GIUGNO TORNA IL TROTTO MONTATO

DUE CORSE A CONTORNO DEL MEETING

Ritorna il Trotto Montato all'ippodromo di Vinovo.
Saranno ben due le corse al Montè lunedì 24 giugno a contorno del gran meeting incentrato sul Gran Premio Costa Azzurra.
A sfidarsi fantini e driver, specialisti della sella. Su tutti Santo Mollo, beniamino di casa che però non ha mai avuto troppa fortuna sulla sua pista quando lascia le redini lunghe per cimentarsi in sella. Contro di lui gli altri Driver del Trotto che non disdegnano la specialità, ma soprattutto i fantini che lunedì 24 giugno non saranno impegnati in altre corse di galop   [continua]
10 giugno 2019

PREMIO INIZIO D'ESTATE

Batterie e Finale il 23 e il 24 giugno

Tra le varie iniziative tecniche che si stanno concretizzando per il fine settimana del Costa Azzurra, il 23 e 24 giugno prossimi c’è anche la novità del Premio Inizio d’Estate.
Una corsa con batterie e finale, su due giorni, per cavalli anziani.
Domenica 23 giugno tre diverse corse per categoria G, F ed E sui 2.060 metri con partenza dietro l’autostar. I primi 5 cavalli di ogni batteria, d’ufficio saranno iscritti alla finale di lunedì 24 giugno, quando in una corsa con partenza su tre nastri a seconda della categoria dei cavalli si disputeranno la prestigio   [continua]
8 giugno 2019

E' MANCATO PIERO GARBERI PER ANNI RESPONSABILE IMPIANTI DELL'IPPODROMO

E' mancato all'affetto dei suoi cari Piero Garberi, per anni responsabile degli impianti della Società Torinese Corse Cavalli.
Fino alla fine degli anni 90 il "Geometra" fu uno dei punti di riferimento per l'ippodromo di Vinovo.
Dirigenza, staff e suoi vecchi colleghi dell'ippodromo di Vinovo lo ricordano con affetto ed inviano alla famiglia le più sentite condoglianze per questo improvviso e tragico evento.

Il funerale si svolgerà lunedì 10 giugno alle ore 15,30 nella Chiesa parrocchiale di Pralormo, suo pa   [continua]
5 giugno 2019

PRIMA VITTORIA PER SIMONE MOLLO

È arrivata puntuale alla seconda uscita in allievi, la prima vittoria per Simone Mollo, ieri a Milano al sulky di Vichy Roc, allieva di Fausto Barelli per la proprietà della scuderia Sant’Eusebio.
Con la stessa cavalla Simone aveva debuttato con poca fortuna a Bologna a metà maggio, appena arrivata l’autorizzazione dal Ministero, per il passaggio di qualifica. Nonostante il numero 1 di avvio, nel contesto della corsa alla Maura, rinunciavano al lancio per correre da dietro e risolverla con un solo parziale, controllando la situazione senza aver bisogno di muovere le mani.   [continua]
4 giugno 2019

CHI È IL CAVALLO PIÙ VELOCE DI TORINO?

PREMIO ALTA VELOCITA’ 24 GIUGNO

Tra le tante iniziative che si stanno organizzando per il meeting di due giorni del 23 e 24 giugno incentrato sul Gran Premio Costa Azzurra, all’ippodromo di Vinovo ci sarà anche da eleggere il cavallo più veloce di tutti.
Per la prima volta sulla pista torinese una corsa sui 200 metri. Vero e proprio test di velocità per i trottatori.
Il “Premio Alta Velocità” sarà sui 200 metri con batterie e finale da fare entro pochi minuti. Tre batterie con tre cavalli. I tre cavalli vincitori si sfidano da lì a poco nella finale. Al vincitore il Pre   [continua]
3 giugno 2019

VICTOR FERM, VITTORIA DA FUORI CLASSE A BOLOGNA

Vittoria mostruosa ieri a Bologna, nel Gran Premio Della Repubblica, per Victor Ferm, pupillo di Maurizio Milani e Mauro Baroncini, affidato alle guide di Santo Mollo.
Non si era mai visto prima d’ora fare un percorso tutto in terza ruota, per giunta in pista piccola, e poi in arrivo andarsene ancora a mani basse, e frusta in spalla. Una prestazione che ha stupito tutti, per la superiorità dimostrata dal figlio di Nad Al Sheba.
11.2 per il primo km, per poi vincere con un ragguaglio totale chilometrico 1.11.5.
Il pessimo numero di avvio, il sei, lo dava poco appog   [continua]
3 giugno 2019

ALTRO DEBUTTO VINCENTE PER SEBASTIANO CIRASO

Come già accaduto nel il 1° luglio del 2004, la pista di Albenga porta fortuna all’ingegner Sebastiano Ciraso, che al debutto tra i gentleman, aveva vinto con Babilonia Kyu.
Stessa scena è andata in pista giovedì dove ha rivinto al debutto nella nuova veste di professionista con il suo Troi Holz. Una scelta dettata dal nuovo regolamento, che limita la partecipazione alle corse gentleman per chi ha più di 80 vittorie e da la possibilità del passaggio di qualifica.
“Ultimamente avevo sempre poche corse da poter disputare” ci racconta felicissimo d   [continua]
31 maggio 2019

BETFLAG, AD ARCOVEGGIO SI CORRE LA FESTA DELLA REPUBBLICA

In dieci dietro le ali della macchina nella classica sul miglio riservata agli anziani Gruppo III
Il 2 giugno è la Festa della Repubblica e per onorare l’evento domenica l’ippodromo dell’Arcoveggio di Bologna manda in scena una incerta edizione della classica riservata agli anziani, Gruppo III sul miglio, dotato di poco più di 40mila euro. In dieci dietro le ali della macchina. Non c’è un favorito vero e proprio e questo è teoricamente un bene per lo spettacolo.

Al rientro dalla passata stagione, infatti, Uragano Trebì ha sistemazione   [continua]
24 maggio 2019

BETFLAG, IN SVEZIA

LA PIU’ IMPORTANTE CORSA DI TROTTO D’EUROPA

Due batterie e una finale per il confronto più internazionale che ci possa essere

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’Elitlopp, la più importante corsa al trotto d’Europa alla pari con il Prix d'Amèrique, disputato a fine gennaio a Parigi. Occhi puntati questo fine settimana, dunque, sull’ippodromo Solvalla di Stoccolma in Svezia. In programma due batterie e finale sulla distanza del miglio per il confronto più internazionale che ci possa essere.

Prima batteria - Nonostante la posizione quasi all'estrema destra dello sch   [continua]