BENE, NON BENISSIMO A NAPOLI

2 luglio 2017
Serata particolare quella di ieri a Napoli, dove i favoriti hanno spesso saltato l’appuntamento.
Così è successo anche al leader della generazione Vivid Wise As, caduto in errore al passaggio davanti alle tribune.
Le corse sono corse, ed i nostri cavalli non possono sempre essere al Top della forma. Non bellissimo già nelle sgambature, dopo aver preso una partenza decisissima, impegnato dal poi vincitore Vitruvio, dopo 400 metri veniva passato a velocità tripla da Varietà Luis, che già a Milano aveva provato a tenerlo andando poi di galoppo. Cosa accaduta anche in questa occasione a duecento metri dal palo, dopo percorso in testa a tutta gamba. Questo è il secondo errore per il portacolori della scuderia Bivans, in una carriera suggellata da successi, visto che ne ha ben 10 al suo attivo, su 12 corse. Una defaillance che non preoccupa però il team che è già pronto al prossimo appuntamento.

Bene invece Santino Mollo con Unique Dream Bar, nel Gran Premio Triossi, che si aggiudica un bellissimo secondo posto, in schiena al favorito il francese Dijon che, alla prima uscita Italiana, torna a casa con in tasca un bel gran premio.
Unique Dream Bar, portacolori del signor Edoardo Guida, allenata da Giorgio Carini e allevata da Giovanni Rubino e dall’Allevamento Bar, della famiglia Truccone, ha preso da subito la schiena del favorito, lasciando all’esterno Enrico Bellei in sulky come sempre a Urlo Dei Venti, che pagava lo scotto dello scomodo numero iniziale. A quel punto Santino non doveva far altro che controllare gli avversari sin sul palo, portandosi a casa il massimo.
Da segnalare anche l’ottimo piazzamento per Tatanka Cup allievo di Cosimo Cagelosi, nel premio Pascià Lest, vinto da Tuscania Pal. Ottimo piazzamento in un stretto arrivo per il terzo e quarto posto. Sfortunato nel Triossi dove con Ufo Robot Hp, per via del brutto numero iniziale, gli veniva una corsa terribile, con buona parte in terza ruota. Un cavallo da tenere d’occhio alla prossima uscita.

eb

Condividi:

Ippica by BetFlag