News

20 ottobre 2016

VITTORIA IN CASA PER JB

L’ultima volta che avevamo avuto il piacere di avere in premiazione Jacopo Brischetto, era stato l’anno scorso in occasione della vittoria con Rider Cup Bi, nella finale del Campionato Gentleman Piemonte Liguria, esattamente un anno fa. Successivamente Jacopo aveva sì vinto, ma non in “casa”. Ed allora è stato bello poterlo applaudire ed acclamare come hanno fatto gli amici della tribuna, dopo la bella vittoria con Uma Grif, una cavalla non solo di proprietà, ma come si evince dal nome anche allevata dalla sua famiglia.
Figlia di Varenne e Lumiere Grif, ha fatto p   [continua]
20 ottobre 2016

IL MITICO GASPARESE

Un nome che è tornato spesso durante il convegno di ieri, è stato quello del mitico Gasparese, un bellissimo cavallo sauro come il padre, il grande Tornese, un bel pezzo di storia del nostro trotto.
Pupillo di Ferruccio Antonio Pedrazzani, fu un grande cavallo sia in pista che successivamente da riproduttore. Generazione 1965 eppure spesso nei ricordi degli ippici. Il primo a citarlo ieri è stato papà Marino Lovera, dopo la vittoria del figlio Luca in sulky a Vodka Di Poggio, nel premio Gasparese. “Non potevi non vincere questa corsa, poichè Gasparese   [continua]
20 ottobre 2016

VERA WISE AS

Con la vittoria in sulky a Vera Wise As Santo Mollo si aggiudica, il secondo in carriera, Noviziato Ferruccio Pedrazzani. Una cavalla no betting al totalizzatore, che sembrava non avere avversari, invece ha rischiato di perdere per l’arrivo a bomba di Vigogna Jet, allieva della scuderia Sant’Eusebio.
Vera Wise è arrivata a questi livelli grazie al team Gocciadoro, sei corse tre vittorie e due piazzamenti per questa figlia di Muscle Massive allevata dall’allevamento la Serenissima e la scuderia Wise. Soddisfatto Santo Mollo, che si poteva rilassare, un po’ di preoccupazione dopo   [continua]
17 ottobre 2016

PRIMA VITTORIA PER ALBERTO DEMURU

È arrivata la tanto sospirata vittoria per Alberto Demuru, e non poteva scegliere corsa migliore. A festeggiare al meglio l’ambito successo si è messa di mezzo la premiazione con una corsa intitolata a BetFlag.
Gioia ed emozione da parte di tutto l’ippodromo. Sono usciti in tanti dalla tribuna per venire ad applaudire a bordo pista il figlio di Pietro. Mancava solo lui all’appello delle vittorie per il gruppo degli allievi torinesi dell’ultimo corso. Successo arrivato dalle retrovie con il vecchione di casa, Lacroix, stampando a fil di palo Rizal.
Forse la cosa che ha pi&u   [continua]
12 ottobre 2016

SMORGON, ALLA FINALE DEL GRAN PREMIO ANACT

La cosa non ci stupisce affatto, avendo sempre definito Marco Smorgon l’uomo dei puledri, per la capacità di riuscire sempre ogni anno di tirarne fuori qualcuno di ottimo livello. Se poi ci abbiniamo la qualità della scuderia Bivans, del dott. Antonio Somma, il più è matematico.
Si sono svolte ieri a Milano le qualificazioni per il Gran Premio Anact che si svolgerà a Napoli il 30 ottobre.
Andranno in finale tutti e due i soggetti presentati dal binomio Smorgon-Bivans, ovvero Velina Giò e Vivid Wise As. Velina Giò si aggiudicata il   [continua]
10 ottobre 2016

ENRICO COLOMBINO, AL RADDOPPIO

Aveva vinto venerdì alla Maura, con Singapore allievo di Andrea Guzzinati, di proprietà della scuderia Del Castello di suo cugino Luigi Colombino. Una bella corsa sulla distanza dei 2700 metri con i nastri, dove il figlio di Love You, girava da solo a meno 20. Una corsa in costruzione per poi andarsene in retta.

Sabato a Vinovo, l’impegno era difficile ma non impossibile, in particolare dopo il ritiro della favorita Papas Del Pino. Favori del pronostico che rimbalzavano, tra Principe Di Mar, Obelix Del Rio, Pioppo Del Sile e Ramsete Del Don, in questo preciso ordin   [continua]
10 ottobre 2016

SI CONFERMA PACE DEL RIO

Tutto come previsto per il team di Pace Del Rio che ieri a Roma ha vinto da un capo all’altro scandendo parziali da gran premio.
27, 2 per i primi 400 metri, 41,5 i 600, per un totale di 1.54.5, misura che avevano dichiarato di poter affrontare. Si è visto un cavallo in grande spolvero, bello ardente come è lui quando sta bene. In premiazione Santo Mollo e Lucio Becchetti che ha in allenamento il cavallo da qualche mese. Sono valsi la pena i sacrifici fatti di alzarsi all’alba tutte le mattine per portare al mare, il fratello di Lana Del Rio. Tanti sorrisi e ma tanta sod   [continua]
7 ottobre 2016

FIOCCO AZZURRO PER CARLOTTA D’AGOSTINO

Si è fatto attendere a lungo, oltre il termine, ma poi finalmente è arrivato.
Mercoledì è nato Filippo, nessun altro nome poteva essere più adatto al figlio di un amante come lei dei cavalli, già perchè Filippo in latino è Phìlippos e significa “amante dei cavalli”.
Carlotta è figlia di Armando D’Agostino, persona alquanto burbera e siamo proprio curiosi di vederlo con un nipotino in braccio. Scherzi a parte, conoscendo i genitori molto presto, magari già sabato pomeriggio, potremmo ammirare nel parterre   [continua]
7 ottobre 2016

DOMENICA A ROMA, OCCHI PUNTATI SU …

Santo Mollo e Gabriele Gelormini che saranno al via nelle corse più importanti del convegno incentrato sul Nastro Azzurro.
Partiamo da Santino, due corse ma due corse di livello. Pace Del Rio, sarà al via nel Premio Aste Its, dove il figlio di Varenne avrà il numero 5, sulla distanza del 1640. Saranno in dodici a darsi battaglia, in una corsa dove il pupillo di Santo è dichiarato al top della forma e dove Lucio Becchetti che lo ha in allenamento da qualche mese, lo dichiara pronto per un importante misura cronometrica. Nella stessa corsa sarà al via a   [continua]
7 ottobre 2016

DOMENICA 16 OTTOBRE PER IL CENTRO ITALIA

ALL’IPPODROMO DI VINOVO UN’AMATRICIANA PER I TERREMOTATI

Non è una novità e in queste ultime settimane iniziative simili si sono viste un po’ ovunque. Ma anche il mondo dell’ippica torinese vuole lasciare il proprio contributo per aiutare le persone ed i paesi colpiti dal terremoto di fine agosto.
Domenica 16 ottobre all’ippodromo di Vinovo sarà organizzata una raccolta fondi a favore dei comuni colpiti dal sisma.
Si inizierà al ristorante HippoRistora dove a pranzo nel menù di giornata ci sarà la Pasta all’Amatriciana. I c   [continua]
5 ottobre 2016

E SONO 100!

Grande risultato per Gabriele Gelormini, che con i suoi venticinque anni appena compiuti, è arrivato ha superare la soglia delle 100 vittorie e i tre milioni di somme vinte. Un traguardo per grandi guide, da far invia ai grandi del nostro ambiente. Frutto di tanto lavoro e impegno costante nei 10 anni esatti di permanenza a Parigi. Gabriele domenica sarà a Roma, ma di questo vi aggiorneremo nei prossimi giorni. Per ora, per la centesima volta, bravo Gabri!

eb
5 ottobre 2016

PACE DEL RIO, QUESTA VOLTA SI FA SUL SERIO

L’abbiamo visto rientrare il giorno delle batterie del Derby a Capannelle, in una corsa a resa di metri, dove il team aveva apertamente dichiarato di affrontare l’impegno solo come una ripresa di contatto con le corse. Domenica prossima le cose cambieranno. Pace Del Rio questa volta sarà al via pronto per una bella prestazione, per dimostrare il suo valore ma soprattutto se è ancora “lui”. sarà una corsa sul miglio con l’autostart, dove il fratello di Lana Del Rio, sarà pronto a dare battaglia agli avversari.
eb
5 ottobre 2016

DIABOLÒ CASTELETS

Diabolò Castelets è il cavallo della scuderia Trotto Italia, di Marco Smorgon, che sta facendo strabuzzare gli occhi ai francesi.
Figlio di Sam Bourbon e Kandie Du Rib ha attualmente al suo attivo 11 corse, 4 vittorie di cui tre a seguire e due piazzamenti. 1.14.7 è il suo record sulla distanza dei 2100 metri fatta recentemente a Vincennes. Uno Smorgon sempre più lanciato verso la Francia, con cavalli di ottime prospettive.
Altro soggetto che si sta presentando con la faccia del cavallo buono è Eclipse Du Noyer, da The Best Madrid e Pagoda, che   [continua]
3 ottobre 2016

URANIUM FI, CORSA PERFETTA

Si scherzava prima della corsa con il suo proprietario Vittorio Bosia, che Andrea Guzzinati aveva confezionato per Uranium Fi una corsa perfetta per vincere, bella e semplice, con pochi partenti, dove la cavalla era ampiamente a suo agio nella compagnia
Di lì a qualche minuto sarebbe salito sulla femmina da Lindy Lane, allevata da Alberto Siliprandi,
Il punto di tutto questo però non stava tanto nell’allenamento di AG o la guida di Vittorio, ma al fatto di che luna fosse la signorina.
Una cavalla di discreti mezzi ma che spesso non mette d’accordo testa e ga   [continua]
3 ottobre 2016

TOP GUN ROSS, TOP IN TUTTI I SENSI

Corsa da brividi, per lo meno se si guardava il cronometro quella di ieri per l’allievo di Andrea Guzzinati Top Gun Ross, portacolori di Francesco Rosselli.
In testa da un capo all’altro della corsa, con un 28,2 e un 28.8 per gli ultimi ottocento metri, un tempo cronometrico finale che diceva 1.13.2.
Fatti in tutta scioltezza senza nessuna pressione. Per chi non fosse dell’ambiente, vi possiamo assicurare che significa andare veramente svelti, tempi e parziali di assoluto livello. Una corsa da vero Top!

eb

Ippica by BetFlag