News

4 giugno 2019

CHI È IL CAVALLO PIÙ VELOCE DI TORINO?

PREMIO ALTA VELOCITA’ 24 GIUGNO

Tra le tante iniziative che si stanno organizzando per il meeting di due giorni del 23 e 24 giugno incentrato sul Gran Premio Costa Azzurra, all’ippodromo di Vinovo ci sarà anche da eleggere il cavallo più veloce di tutti.
Per la prima volta sulla pista torinese una corsa sui 200 metri. Vero e proprio test di velocità per i trottatori.
Il “Premio Alta Velocità” sarà sui 200 metri con batterie e finale da fare entro pochi minuti. Tre batterie con tre cavalli. I tre cavalli vincitori si sfidano da lì a poco nella finale. Al vincitore il Pre   [continua]
3 giugno 2019

VICTOR FERM, VITTORIA DA FUORI CLASSE A BOLOGNA

Vittoria mostruosa ieri a Bologna, nel Gran Premio Della Repubblica, per Victor Ferm, pupillo di Maurizio Milani e Mauro Baroncini, affidato alle guide di Santo Mollo.
Non si era mai visto prima d’ora fare un percorso tutto in terza ruota, per giunta in pista piccola, e poi in arrivo andarsene ancora a mani basse, e frusta in spalla. Una prestazione che ha stupito tutti, per la superiorità dimostrata dal figlio di Nad Al Sheba.
11.2 per il primo km, per poi vincere con un ragguaglio totale chilometrico 1.11.5.
Il pessimo numero di avvio, il sei, lo dava poco appog   [continua]
3 giugno 2019

ALTRO DEBUTTO VINCENTE PER SEBASTIANO CIRASO

Come già accaduto nel il 1° luglio del 2004, la pista di Albenga porta fortuna all’ingegner Sebastiano Ciraso, che al debutto tra i gentleman, aveva vinto con Babilonia Kyu.
Stessa scena è andata in pista giovedì dove ha rivinto al debutto nella nuova veste di professionista con il suo Troi Holz. Una scelta dettata dal nuovo regolamento, che limita la partecipazione alle corse gentleman per chi ha più di 80 vittorie e da la possibilità del passaggio di qualifica.
“Ultimamente avevo sempre poche corse da poter disputare” ci racconta felicissimo d   [continua]
31 maggio 2019

BETFLAG, AD ARCOVEGGIO SI CORRE LA FESTA DELLA REPUBBLICA

In dieci dietro le ali della macchina nella classica sul miglio riservata agli anziani Gruppo III
Il 2 giugno è la Festa della Repubblica e per onorare l’evento domenica l’ippodromo dell’Arcoveggio di Bologna manda in scena una incerta edizione della classica riservata agli anziani, Gruppo III sul miglio, dotato di poco più di 40mila euro. In dieci dietro le ali della macchina. Non c’è un favorito vero e proprio e questo è teoricamente un bene per lo spettacolo.

Al rientro dalla passata stagione, infatti, Uragano Trebì ha sistemazione   [continua]
24 maggio 2019

BETFLAG, IN SVEZIA

LA PIU’ IMPORTANTE CORSA DI TROTTO D’EUROPA

Due batterie e una finale per il confronto più internazionale che ci possa essere

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’Elitlopp, la più importante corsa al trotto d’Europa alla pari con il Prix d'Amèrique, disputato a fine gennaio a Parigi. Occhi puntati questo fine settimana, dunque, sull’ippodromo Solvalla di Stoccolma in Svezia. In programma due batterie e finale sulla distanza del miglio per il confronto più internazionale che ci possa essere.

Prima batteria - Nonostante la posizione quasi all'estrema destra dello sch   [continua]
24 maggio 2019

COMPLIMENTI DOC

Con una partenza decisa, il nostro cardiologo dottor Giovanni Scrima, ieri sulla pista di Albenga, si portava finalmente a casa una bella vittoria, alle guide di Painkiller Va, portacolori della scuderia Lare, allenato da Daniela Nobili.
Era un anno e mezzo che il Doc non vinceva una corsa, precisamente dal gennaio 2017 a Milano con il suo Pop Heart, per cui questa vittoria ha certamente un sapore particolare. Tenuto testa agli avversari sin dai primi metri, da un capo all’altro con fiducia portava il proprio allievo alla vittoria, contendendo l’affondo cattivo di Ungarico con Pino Di F   [continua]
22 maggio 2019

IN ATTESA DI DOMENICA

Domenica pomeriggio Vinovo sarà nuovamente in pista dopo la pausa di queste settimane.
Nel mentre i nostri protagonisti sono stati in giro a correre in altri ippodromi.
Le due vittorie più significative, sono state senz’altro quella di Versus All a Milano il 10 maggio, quando si aggiudicava un bel successo a media di 1.11.9. Una corsa vissuta rinunciando alla partenza, per spostare all’imbocco della penultima curva, andando così ai lati del battistrada Veleno D’Amore che insieme a Vasco Dany Grif erano i favoriti della corsa. Scoperto per tutto il restante pe   [continua]
20 maggio 2019

CASTING MISS ITALIA

DOMENICA 26 MAGGIO

Domenica all'ippodromo di Vinovo ritornano le bellissime ragazze di Miss Italia. La New Season di Vito Buonfine, come tradizione, ha organizzato uno dei casting per selezionare le aspiranti Miss Italia 2019.
Per tante ragazze inizierà un sogno che potrebbe continuare fino alle finali nazionali di settembre del concorso di bellezza più antico e prestigioso d'Italia.
Appuntamento per tutte le interessate alle ore 15,00 di domenica 26 maggio al primo piano della tribuna dell'ippodromo di Vinovo.
Per iscrizioni e informazioni sul Casting di Miss It   [continua]
8 maggio 2019

VOLA ZUCCHERO ROC, VOLA!

Bellissima affermazione martedì alla Maura per Zucchero Roc, portacolori della scuderia Sant’Eusebio, allenato e guidato da Santo Mollo. Corsa sulla lunga distanza dei 2.700 metri con i nastri, Santino riusciva a farsi il posto secondo in corda, alle spalle del favorito Zilath Jet. Nulla mutava sino al passaggio, quando Alessandro Gocciadoro in sulky Zabriskie Ok si portava all’esterno trascinandosi Zilath, allievo di Andrea Guzzinati. All’imbocco della retta d’arrivo i cavalli si aprivano a ventaglio, ma per un inciampone cadeva in errore Zilath, senza aver ancora corso. Cedeva Zabrisk   [continua]
8 maggio 2019

VITTORIA, IN TUTTI I SENSI

Bella guidata quella di Cesare Bonacci, ieri sula pista di Milano, in sulky a Vittoria Di Casei, cavalla allenata da Elvis Vessichelli. Corsa guardata dalle retrovie esterne, dopo una prudente partenza, mentre in testa Carlotta D’Agostino, alle guide della sua Vanity Gv, controllava i parziali a proprio piacimento, non sapendo che da dietro c’era la favorita della corsa, che controllava stretta la situazione.
Aspettato l’imbocco della retta, Cesare spostava la cavalla di Gustavo Matarazzo, allevata a Casei Gerola, dalla famiglia Giglio, per andare cattivo e deciso ad agganciare la batti   [continua]
7 maggio 2019

LA SCOMPARSA DI GIANFRANCO BONAGEMMA

Nel tardo pomeriggio di ieri lunedì 6 maggio, è arrivata la triste notizia della scomparsa di Gianfranco Bonagemma, uomo molto conosciuto nella “sua” Vinovo, sia a livello ippico che locale.
Da sempre appassionato, non si perdeva mai un convegno di corse all’ippodromo, dove nel tempo era stato anche proprietario di alcuni cavalli. Una persona conosciuta da tutti per il suo carattere a volte schivo a volte gioviale. Uno di quei personaggi a cui tutti volevano bene.
Ex Vicesindaco, poi Assessore ed infine, Consigliere, era attualmente impegnato nella campagna elettora   [continua]
3 maggio 2019

UN ALTRO GRAVE LUTTO

E' SCOMPARSO GIOVANNI CARLO MANTELLINI

Si e’ spento Giovanni Carlo Mantellini, Presidente di Hippogroup Cesenate S.p.A. e negli anni passati anche consigliere di amministrazione della "Torinese".

Cesena, 3 maggio 2019 – Giovanni Carlo Mantellini, Presidente di HippoGroup Cesenate S.p.A. è deceduto in seguito ad un malore che lo aveva colpito domenica scorsa.
Consigliere della nostra Società dal 1992 e Vice Presidente dal 2004, cinque mesi fa in seguito alla tragica scomparsa dell’ing. Tomaso Grassi, Mantellini era stato designato Presidente dal Consiglio di Amministrazione.
Uomo   [continua]
26 aprile 2019

SHOWMAR, PICCOLO GRANDE CAVALLO

A SEGNO NEL BARBETTA

Nella grande giornata di gran premio ieri a Milano, oltre allo strapotere dei Gocciadoro che si sono aggiudicati ben 5 corse tra le quali il Nazionale, con Axl Rose, in chiusura si disputava l’Ettore e Mario Barbetta, corsa di gruppo III, con i nastri sulla distanza dei 2.700 metri.
La vittoria andava a Showmar, pupillo di Vittorio Bosia, allenato e guidato da Andrea Guzzinati. Un cavallo piccolo morfologicamente ma di una generosità immensa. Uno di quei cavalli che è impossibile non amare. Un periodo di gran forma che lo ha finalmente portato a prendersi il giusto merito.   [continua]
23 aprile 2019

UNA CITAZIONE DOVEROSA …

Alla prima del convegno di sabato scorso sulla pista, in una corsa soporifera per il primo giro e mezzo di gara, Ariel Inno andava a segno alla sua seconda uscita in carriera, dosato alla perfezione da Roberto Vecchione per il training di Holger Ehlert. Una vittoria in una corsa con i nastri, dove il portacolori del signor Luciano Cirelli, si dimostrava a suo agio.
Immediatamente dopo, arrivava il doppio per il trainer tedesco, quando Zico finalmente dimostrava di avere perso quel brutto vizio di sbagliare. Due vittorie a fila sono segno dell’ottimo lavoro del team.
Molto bella   [continua]
16 aprile 2019

E' MANCATO IL "PRESIDENTISSIMO"

CESARE MELI DA SEMPRE A CAPO DELLA FEDERNAT

Con grande tristezza tutta l'ippica torinese capitanata da Guido Melzi d'Eril e lo staff di HippoGroup Torinese S.p.A. si uniscono al dolore della famiglia, del trotto fiorentino, della Federnat e di tutti gli amanti del nostro sport per la morte di Cesare Meli, grandissimo appassionato e grande cultore dell'ippica.

Con questo comunicato la Federnat dà la triste notizia:

Firenze, 15 aprile 2019 15.30
E’ con profondo dolore che la Federnat (Federazione Nazionale Amatori Trotto) annuncia la scomparsa del proprio storico Presidente Ces   [continua]