News

1 dicembre 2016

FEMIA CHE BOTTO, ENRICO COLOMBINO CHE CAVALLO!

Esattamente, potremmo riassumere così in breve le due corse gentleman del convegno di ieri. Maurizio Femia portava al successo con grande sorpresa nella prima del programma Uabimon, l’allievo di Angelo Nuti, della scuderia Nuova Alto Monferrato, uno degli outsider della corsa, un po’ per lo scomodo numero di avvio il sette, un po’ perchè c’erano grandi aspettative per Ula Pal Ferm, Una Magia Bi e Ussana. Ma solo Una Magia Bi, riusciva a tenere fede alle attese tenendosi stretto un secondo posto, mentre per gli altri due concorrenti qualcosa non è andato per il verso giusto   [continua]
24 novembre 2016

CIRCLE DANCER

Bel secondo posto martedì a Lione, per Circle Dancer, allievo della scuderia del signor Nicholas Cachia, allenato e guidato da Santo Mollo.
18,6 la media al Km sulla distanza dei 2.675. Bene nei nastri, prendeva una bella pariglia che successivamente in progressione si costruiva la corsa. In retta conteneva bene gli avversari, ma non la favorita che se ne andava per proprio conto. Circle Dancer, è una new entry nel team Mollo, che potrebbe anche lui cambiare faccia.
Staremo a vedere .

eb
24 novembre 2016

ULALÀ DEGLI ULIVI

Bel numero di avvio per la cavalla della signora Luciana Casarini domenica nel Gran Premio Friuli Venezia Giulia, gruppo II sulla distanza dei 1.660.
La figlia di Gruccione Jet, dovrà fare per forza di cose partenza, per cercare di prendere lo steccato. “ La pista di Trieste, in particolare la prima curva, non permette di esagerare troppo, diversamente si rischia di sbagliare, le parole di Santino Mollo, la cavalla è in ordine, sta molto bene, ed inoltre è molto duttile, per ciò la ritengo in grado di potersi comportare bene anche in questa occasione. Gli avv   [continua]
24 novembre 2016

ULMA, UN NOVEMBRE DI LIVELLO

Due corse e due bei successi nel mese di novembre per Ulma, allieva di Andrea Guzzinati che anche ieri si è imposta sugli avversari.
Una pista non semplice, portava in errore la maggiore avversaria Uronometra, ma senza battere ciglio la cavalla della scuderia Louisiana, si prendeva il meritato successo. Una cavalla che ha già provato il salto nelle categorie che contano, e che dimostra sempre più di esserne all’altezza.

eb
24 novembre 2016

TWIST AGAIN, SCHEMA PERFETTO

Schema perfetto, tattica azzeccata per Pino Di Fede che portava alla vittoria la cavalla di Valter Demangone, Twist Again nella seconda corsa riservata ai gentlemen nella giornata. Presa in partenza la schiena di Tedoforo Zac, in retta spostava per volare gli avversari.Da segnalare l’arrivo a bomba che stava facendo Tata Sem, prima di cadere in errore.
La figlia di Equinox Bi, si è così portata così a casa il secondo successo in carriera.

eb
24 novembre 2016

ULZANA N’DREGHI, LA PRIMA DEL CONVEGNO

Bella vittoria per Giovanni Bechis nella prima corsa del convegno di ieri in sulky alla pupilla della scuderia Skinka, Ulzana N’Dreghi.
La “coccola” di Mauro Rolando, che come accade sempre dopo ogni corsa e non solo, aspetta le carrube che il suo proprietario le porta per permettergli di accarezzarla. Sì perchè senza le carrube lei non si fa accarezzare, mentre con la bocca piena la cosa è consentita. Una cavalla acquistata più con il cuore che con la carta, ottimi mezzi, che quando messi in pratica sanno fare tante cose belle, come la vittoria di ieri, sott   [continua]
24 novembre 2016

TANTI AUGURI A GIUSEPPE GUZZINATI

Tanti, tantissimi auguri ad una persona speciale per tutti noi, Giuseppe Guzzinati.
Un uomo che è un bel pezzo di storia della nostra ippica, un vero numero 1. Un uomo che sta dimostrando di sapere lottare come un leone anche nella vita, esattamente come in pista, non mollare Mai!
Oggi 24 novembre compie 85 anni. E allora da parte dell’HippoGroup Torinese e di tutta l’ippica italiana, giungano al nostro caro amico Beppe, i più calorosi ma soprattutto affettuosi auguri di buon compleanno!

eb

22 novembre 2016

GELORMINI …

Sì ma Luca Gelormini, in altre parole il cugino di Gabriele, figlio del fratello di papà Bruno, Felice che tutta l’ippica torinese e non solo, ricorda benissimo. Felice è scomparso molti anni fa quando Luca era ancora piccino. Appassionato come tutta la famiglia, ma soprattutto determinato a seguire le orme di Gabriele ad intraprendere questa difficile carriera.
2 anni fa decise di lasciare l’Italia per raggiungere la Francia, l’unico modo ai giorni nostri per cercare di costruirsi una carriera. E così presi su armi, bagagli e tanto coraggio, a soli17 anni in   [continua]
13 luglio 2017

UNA SERATA DA RICORDARE …

Uno spettacolo nello spettacolo, la serata di ieri all’Ippodromo di Vinovo, una di quelle che si archiviano con la consapevolezza che qualcosa nella mente dei presenti rimarrà.
Partiamo dalle magnifiche esibizioni degli artisti del Cirko Vertigo che a 10 metri di altezza hanno tenuto il folto pubblico con lo sguardo all’insù. Quattro giovanissimi ragazzi con un roseo futuro davanti a loro; Maria Celeste Fungi alla corda verticale, Nancy Di Marcoberardino alle cinghie aeree, Rio Ballerani ai tessuti aerei e Elisa Mutto al cerchio aereo. Brividi, eleganza e potenza in un mix   [continua]

Scarica gli allegati:

arrivi_12luglio
21 novembre 2016

MATTEO RESTELLI DUE BEI BOTTI

Un bel doppio in giornata che avrebbe potuto essere un tris, se la grande favorita Ula Pal Ferm, non avesse sbagliato al via, mandando all’aria molti multipli.
Ma a tenere su il morale di Matteo Restelli, la sua compagna Heidi Nikamaa e Flavio Martinelli ci hanno pensato Triade Ferm e Rache Hbd. Nella terza corsa del programma, vinceva Triade Ferm, la cavalla di proprietà e allevata dall’Azienda Agricola Ferm, nonostante arrivasse da due vittorie consecutive, veniva in realtà trascurata al gioco, avendo avversari che sembravano superiori, ed invece il bravo Flavio ha fatto   [continua]
21 novembre 2016

AMERIQUE PER PRINCESS GRIF

Dopo la bella vittoria fatta a Milano nel Gran Premio Delle Nazioni, Princess Grif ieri era al via a Vincennes nel Gran Prix De Bretagne, gruppo III, che permette ai primi tre classificati la partecipazione al Gran Prix D’Amerique, che come sempre si svolgerà a fine gennaio.
La bellissima figlia di Varenne e Fauve Grif, portacolori del signor Biasuzzi e allevata dall’allevamento piemontese Il Grifone, sta attraversando veramente un gran periodo. Sempre guidata da un grande Roberto Andreghetti, che non sbaglia una mossa, ieri ha fatto l’ennesimo capolavoro, aggiudicandosi un bel t   [continua]
17 novembre 2016

BEL BIS PER LUCA SCHETTINO

Chi è Luca Schettino lo sapete benissimo in quanto su queste pagine spesso abbiamo avuto occasione di parlare di lui. Ieri è stata è sarà una di quelle giornate da non dimenticare. Molto fiducioso già nelle interviste della mattinata su tutti e tre i suoi impegni in giornata, li ha poi confermati in pista. Vince come vuole con Uramaki Lux, allievo di Christian Rizzo di proprietà del gentleman Alessandro Russo. Corsa vinta con la sicurezza di avere in mano un cavallo pronto, con il quale Luca aveva già dimostrato di avere ottimo feeling, avendoci   [continua]
17 novembre 2016

THOR DEI VENTI

È stato acquistato una ventina di giorni fa e ieri sulla pista di Vinovo si è subito messo in evidenza.
Stiamo parlando di Thor Dei Venti, cavallo allenato e comprato grazie al suggerimento di Gennaro Casillo.
“Anni fa, avevo mandato da Gennaro Ross Del Rio, ci racconta Michele Bechis in premiazione, con il quale mi ero trovato molto bene, un professionista serio e molto preparato. Successivamente dopo la vendita del cavallo, avevo detto che se ci fosse stata qualche occasione di qualche cavallo interessante di tenermi presente. Thor Dei Venti è un cavallo che Casil   [continua]
17 novembre 2016

TOUR DE FORCE PER SMORGON

Un vero tour de force per Marco Smorgon che in questi giorni farà un vero va e vieni dalla Francia. Terminato ieri sera dopo le corse di caricare tutto il necessario sul van, stamattina alle cinque partenza direzione Vincennes , con a bordo due puledri, Reine Du Zack e Diabolò Castelets, per una quattro giorni senza sosta. Domani mattina qualifica per i due puledri figli di Look De Star e Ready Cash. Alla sera in pista con Reine Du Zack, nel Prix Mizar 52 000 € di dotazione, sulla distanza dei 2100 metri con l’autostart. Una corsa per cavalli che non abbiano vinto 169.000 € in ca   [continua]
17 novembre 2016

TOUTUNMIRACLE, FA SUO IL QUINTÈ

Mai nome più adatto … come già avevamo scritto tempo fa. Una cavalla con una storia particolare, sin da piccolissima, che vi riportiamo.
“ La storia di questa cavalla comincia quando la mamma Lahweh Rob, era gravida di circa cinque mesi di Civil Action. Dei ladri avevano tagliato la recinzione del paddock, dove stavano le fattrici, per entrare all’interno dell’allevamento Rob, di Silvia Norbiato, Luciana Pantano e Roberto Gandini. Lahweh Rob trovatasi libera finì in un fossato con tutta la rete di recinzione tra le gambe. Erano dovuti intervenire i vigli del fuoco   [continua]

Ippica by BetFlag