SANT’EUSEBIO, ROCCA E MOLLO SEMPRE PIÙ IN ALTO

25 giugno 2017
Bellissima giornata quella di ieri a Cavaillon ( Francia ) per la scuderia Sant’Eusebio della famiglia Rocca, che tornano a casa con in tasca un bel doppio di vittorie.
Ad andare a segno, dapprima Tamurè Roc con in sulky il suo proprietario Filippo Rocca. In una corsa sulla distanza dei 2.525 metri con l’autostart, numero 13 di partenza, corsi a mano destra e vinta agevolmente sul resto della compagnia. Una corsa di rimessa in mezzo al gruppo, per venire avanti in progressione ed andare a vincere per dispersione.
L’ennesima soddisfazione per questa buona cavalla che non smette mai di stupire per la sua classe e duttilità.
A seguire la bella affermazione di Santo Mollo con Paris Roc al montè. Il binomio ormai ha instaurato un ottimo feeling, visto che con questa diventano due vittorie ed un secondo posto su tre uscite, nella specialità tanto amata dal nostro driver. Santo Mollo si porta così a casa l’ennesimo successo in questa disciplina e la prima vittoria in terra francese, alla sua terza apparizione in sella.
Corsa con i nastri con partenza velocissima, per andare in seguito secondo in corda, dove vi rimaneva per metà percorso, in questo premio Prix Alain “Th Diffussion” sui 2600 metri di corsa. A metà gara Santo spostava per andare sul leader per passare senza sforzo. Al secondo posto un altro Italiano, Paco Rabanne.
Da segnalare che tutti e tre i cavalli, sono nati e cresciuti a Vigone, nell’allevamento Bar, della famiglia Truccone.

eb

Condividi:

Ippica by BetFlag