TUONO AMG, UN CAVALLO CHIAMATO “SOGNO”

27 luglio 2018
Un qui pro quo, causato dall’euforia della vittoria, non permetteva l’intervista in premiazione ai proprietari dopo la bella vittoria di Tuono Amg, nella quinta del programma a Vinovo, riservata al Montè.
“E’ un sogno, Tuono è il nostro sogno” - Sono le parole che uscivano dalla bocca della famiglia Palma all’uscita dalla pista. A raccontarci la storia la signora Anna, moglie del signor Ciro e mamma di Vincenzo a cui è intestata la scuderia.
“Abbiamo acquistato Tuono Amg, alle aste, quando aveva poco più di 18 mesi. A mio marito piaceva moltissimo, nonostante avesse un problema ad un piede, tanto che tutti lo prendevano quasi in giro per quell’acquisto secondo loro errato. La prima vittoria al debutto, con Giampaolo Minnucci in sulky ed i sogni iniziano a prendere realtà. Qualche problema di percorso ha spesso intralciato i piani, ma mai si è persa la fiducia in lui, eravamo consapevoli che prima o poi la nostra fiducia sarebbe stata ripagata. È un cavallo eccezionale, dal cuore immenso. Lo dimostra quello che ha fatto oggi. La vittoria mercoledì a Montecatini, il ritorno a casa a Napoli, ed il viaggio per venire a Torino, e lui è stato ancora capace di un’impresa simile, solo lui, solo il nostro sogno può fare una cosa simile. Ora ovviamente si riposerà un po’, prima della prossima uscita. Raffale Chiaro che è il suo allenatore, saprà certamente prepararlo al meglio, per il prossimo appuntamento. Siamo venuti sino a Torino, anche perchè ci interessa molto la monta di Traders, messa in palio da Maurizio Grosso, al vincitore della classifica, al trotto montato a Vinovo.”

52 corse in carriera, 13 vittorie e 25 piazzamenti, ne fanno sicuramente un vero bancomat. Da marzo ad oggi, ha vinto quattro corse, piazzandosi nei primi tre nelle altre due. La cosa che colpisce di più a prima vista, è la sua bellezza statuaria. Uno di quei cavalli capaci di conquistare il pubblico, che ieri sera ha applaudito con calore sia Tuono che Antonio Monteriso, un binomio ormai affiatato, vero asso delle redini, a cui il nostro pubblico è già affezionato, avendo vinto due delle tre corse disputate a Vinovo.

Appuntamento ora alla prossima corsa al trotto montato, dove Tuono ha dimostrato una adattabilità invidiabile, raccogliendo i massimi successi, e dove sicuramente i due saranno protagonisti.

eb

Condividi:

Ippica by BetFlag