Pascià Lest da vero campione

Nel Marangoni 2012 ancora una volta Enrico Bellei

2 settembre 2012
Se qualcuno aveva ancora dei dubbi che Pascià Lest fosse un vero campione questi sono stati fugati con la bellissima vittoria ottenuta dal figlio di Varenne nel Gran Premio Avv. Carlo Marangoni – Trofeo Decathlon svoltosi all’ippodromo di Vinovo domenica 2 settembre. Al via Enrico Bellei con il suo Pascià ha dovuto impegnarsi nei primi 500 metri di corsa per tenere dietro Marco Smorgon e Princess Grif che si sono presentati al largo del leader con prepotenza. Poi tutto è sembrato molto più facile. In testa fino alla retta d’arrivo dove Pascià Lest ha vinto con sicurezza ad una media nemmeno troppo esagerata per la categoria: 1.15,1. Dietro al vincitore si è invece scatenata la bagarre. Su tutti ad animare la corsa ci ha pensato, come detto Marco Smorgon. Al via con la sua Princess Grif ha provato, nonostante il numero 7 ad arrivare in testa. Dopo 700 ha dovuto desistere ed accodarsi al secondo posto in corda. Però Marco Smorgon è un personaggio che vuole vincere le corse e non battersi solo per un piazzamento, così a un giro dal termine ha rispostato in seconda ruota per parare l’avanzata degli avversari. Una condotta di corsa così dispendiosa sul doppio giro di pista è poi stata pagata in retta d’arrivo dove Princess Grif non ha saputo opporsi a Pitagora Bi finito secondo e Plutonio finito al terzo posto. Per Marco Smorgon tanto coraggio e un quarto posto per Princess che può essere migliorato con schema più facile in futuro.
Se davanti al gruppo si è vissuta l’apoteosi del campione Pascià Lest nelle retrovie attimi di panico dopo un giro di corsa per la caduta di Pontiac Turbo e Lorenzo Besana a seguito di una rottura. Coinvolgimento di altri cavalli e il giovane Lorenzo che comunque anche dopo un brutto cross è riuscito a tenere il suo cavallo e ad uscire dalla pista dolorante, ma con le sue gambe. Il controlli medici nel dopo corsa hanno escluso fratture o guai seri.

Se il Marangoni ha detto che Pascià Lest si prepara a vivere il prossimo Derby del trotto da assoluto favorito, la prova per femmine ha invece incoronato Pearl Axe e Andrea Farolfi. Sicuri battistrada fin dal via si sono esibiti in un “coast to coast” fin sull’arrivo esprimendosi anche con un ottimo 1.13,8 al km. seconda Primula d’Esi, terza Per Amore Gual.

Vanno così in archivio gli ultimi Gran Premi previsti per il 2012 all’ippodromo di Vinovo dove domenica 2 settembre si è vissuta una bella giornata di sport, condita da un ottimo pubblico sugli spalti, complice anche la bella giornata di sole.
A Vinovo si tornerà a correre mercoledì 5 settembre e a seguire domenica 9. Sempre ingresso gratuito e inizio delle corse attorno alle ore 15,00.

Scarica gli allegati:

arrivi_2sett

Condividi:

Ippica by BetFlag