MIRAFIORI: MOLLO HA DECISO

"LANA DEL RIO STA IN TESTA"

13 settembre 2011
Gran Premio Mirafiori – Trofeo IziPlay di domenica prossima avvolto, come si è visto dai partenti, nella fase d'avvio, con Lana del Rio alla corda e con al suo fianco il nemico più diretto, Mack Grace Sm, pilotato da Enrico Bellei.
"Mack - commenta Santino Mollo - è un grande partitore, ma non credo che Lana gli sia inferiore. Cedergli il passo significherebbe inguaiarsi dal punto di vista strategico, perchè Bellei da quella posizione, potrebbe fare i propri comodi e non solo, rischierei di essere coperto da Italiano, che potrebbe restare scoperto e che in ogni caso, non partendo come noi due, dovrebbe farsi vivo dopo sul primo rallentamento. Ne consegue che per evitare tutti questi ragionamenti e queste possibili varianti strategiche, la cosa migliore è di restare al comando. Anche perchè uno e due a fianco, sono sostanzialmente uguali. Se Mack avesse un numero più alto, che gli consentirebbe maggiore spinta iniziale, allora il ragionamento sarebbe più complesso, ma gomito a gomito non c'è sostanziale differenza e fino a prova contraria all'interno sono io, e farò tutto il possibile per difendere il vantaggio della corda. La gara ha in ogni caso il proprio punto focale dietro la macchina, questo concetto è fuori discussione".
Lana sta benissimo e correrà ancora con i ferri: "Non c'è motivo di toglierglieli, se è in grado di fare 1'09"1 in quelle condizioni, vale la pena di confermare, squadra che vince non si cambia".

Condividi:

Ippica by BetFlag